cida esha Federazione Nazionale Dirigenti Funzione Pubblica
Associazione Nazionale Dirigenti
e Alte Professionalità della Scuola

Sbloccata la situazione dei contratti integrativi regionali 2016/2017

[29/09/2017] 

In data 25 settembre 2017 si è svolta una Conferenza di servizi, promossa dal MIUR ai sensi dell'art. 14 c. 1 della L. 241/1990 e a cui hanno partecipato il MEF, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’ARAN, per esaminare le criticità applicative rilevate per la  retribuzione di posizione e di risultato dei dirigenti, in particolare per l’a.s. 2016/2017.

Le amministrazioni partecipanti, considerati gli esiti della precedente conferenza di servizi del 4 agosto 2016, hanno ritenuto opportuno continuare, esclusivamente per l’anno scolastico 2016/2017, a distribuire le risorse della retribuzione di posizione parte variabile in ragione dei dirigenti scolastici in servizio e di retribuire le reggenze a valere sulla retribuzione di risultato. Hanno affermato l’esigenza di definire, in sede di CCNL o – qualora quest’ultimo non si sia concluso in tempo utile – in sede di CCNI, la disciplina regolativa della materia.

 Gli esiti della conferenza di servizi del 25 settembre 2017 consentono finalmente di avviare di fatto le contrattazioni integrative regionali relative all’a.s. 2016/2017.

ANP è impegnata ad accelerare le iniziative negoziali in tutte le regioni per evitare il permanere di una situazione di stallo non giustificata e lesiva degli interessi dei dirigenti scolastici.

Share on Facebook

Vedi anche...