18 febbraio 2021 ore 16.00 Webinar

“La scuola educa al talento: riconoscere e sostenere il potenziale”

 

La plusdotazione è una complessa costellazione di caratteristiche personali, genetiche e comportamentali che si esprimono in modi differenti; sono numerosi i punti di vista degli studiosi sul “come e quanto” una certa caratteristica sia necessaria per considerare un bambino o un ragazzo ad alto potenziale e ciò non è da considerare un tratto fisso, in quanto contesti di crescita (famiglia, scuola, società) ed eventi della vita sembrano avere un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel mantenimento dell’alto potenziale.

Cercare quindi di definire la plusdotazione in modo univoco è un’operazione complessa: infatti ancora oggi, la comunità scientifica non ne ha una visione condivisa.

Dal 2012 a Pavia, è stato attivato un Accordo di Rete tra scuole, UST e università al fine di fornire un servizio di formazione e supervisione per docenti per valorizzare le competenze, le abilità e le conoscenze di ogni singolo studente della classe, con particolare attenzione a coloro che presentano un alto potenziale. La rete di scuole La Scuola Educa il Talento comprende più di 60 Istituti Comprensivi ed Istituti Secondari di Secondo grado propone percorsi di progettazione di attività e strumenti. Le attività supervisionate da ricercatori e psicologi sono progettate e realizzate dagli insegnanti stessi e portate avanti con momenti di confronto, condivisione e analisi critica.

ne parleranno:

MARIA ASSUNTA ZANETTI professore associato di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione nel corso di Laurea in Psicologia dell’Università di Pavia e direttrice del Laboratorio di ricerca e sviluppo del potenziale, talento e plusdotazione (LabTalento).

ELISA TAMBURNOTTI psicologa, borsista di ricerca e professore a contratto per l’Università di Pavia. Per il LabTalento responsabile della formazione e progettazione e dei “Laboratori STIMA – dalla mente al cuore”.

Coordina i lavori: MAFALDA POLLIDORI Vicepresidente ANP, Responsabile Alte professionalità docenti

Gli interessati  dovranno registrarsi e una volta effettuata l’iscrizione riceveranno una mail automatica con il link di accesso all’aula virtuale. Solo coloro che si saranno preventivamente registrati al Webinar e che lo avranno seguito per un tempo congruo otterranno l’attestato.

Consigliamo di scaricare preliminarmente l’APP Zoom attraverso il seguente link https://zoom.us/download