Convegno annuale ANP

Grafica Convegno ANP 2022 (2)
Conduce la giornata Ilaria Iacoviello, giornalista Sky TG24

Ore 9.00 Apertura aula virtuale, accreditamento e ammissione ospiti nelle sale Cinema e Auditorium

Ore 9.25 | Avvio dei lavori e indicazioni sullo svolgimento della giornata

Licia Cianfriglia, Dirigente scolastico, Staff nazionale ANP

Ore 9.35 | Saluti dal Metaverso

Lorenzo Montagna, Founder seconda-stella srl

Ore 9.40 | “Competenze dei docenti, benessere degli studenti e contrasto all’abbandono scolastico”

Francesca Borgonovi, Head of Skills Analysis, OECD Centre for Skills e British Academy Global Professor, UCL

Ore 9.55 | “Il Digital Education Action Plan 2021-2027 e le prospettive per la scuola italiana”

Veronica Mobilio, Policy Officer presso la Commissione Europea, DG Educazione, Sport, Gioventù e Cultura (Unit C4 – Digital Education)

Ore 10.10 | “Le opportunità della tecnologia con Apple”

Gabriele Passoni, Country Sales Manager Education Apple

Ore 10.20 | “La tecnologia a supporto dell’ecosistema scolastico: la visione di Microsoft Education”

Stefano Stinchi, Direttore della Divisione Pubblica Amministrazione di Microsoft Italia

Ore 10.30 | “Lo scenario italiano: numeri e tendenze di sfondo al sistema dell’istruzione”

Massimiliano Valerii, Direttore Generale CENSIS

Ore 10.45 | “La vera rivoluzione sta nella valutazione?”

Cristiano Corsini, Professore ordinario di Pedagogia sperimentale - Università Roma TRE Dipartimento di Scienze della Formazione

Ore 11.00 | Tavola rotonda “Realizzare un insegnamento efficace: dalla progettazione dell’ambiente alla valutazione dell’apprendimento”

Stefania Bocconi, Ricercatrice ITD-CNR
Samuele Borri, Dirigente Tecnologo, Ingegnere elettronico, referente dell’indirizzo di ricerca di Indire “Architetture scolastiche”
Alberto Felice De Toni, Direttore Scientifico di CUOA Business School
Luigina Di Liegro, Segretario Generale Fondazione internazionale Don Luigi Di Liegro
Anna Dipace, Rettrice dell’Università telematica IUL, Professoressa Ordinaria di Pedagogia Sperimentale presso Università di Foggia
Carlo Giovannella, Presidente ASLERD
Pierpaolo Limone, Rettore Università di Foggia, delegato CRUI orientamento, formazione insegnanti, ITS e life long learning

Ore 11.45 | “Per una scuola del merito e dell’equità”

Intervento On.le  Giuseppe Valditara, Ministro dell’Istruzione e del Merito

Ore 12.05 | Tavola rotonda “Valutazione di sistema e valorizzazione della professionalità”

Flaminia Giorda, Dirigente tecnico, Coordinatrice nazionale Servizio Ispettivo MI
Cristina Grieco, Presidente INDIRE
Riccardo Larini, Solution Architect e Consulente K-20 di Area9 Lyceum
Roberto Ricci, Presidente INVALSI
Damiano Previtali, Dirigente UFFICIO VI Valutazione del sistema nazionale di istruzione e formazione DGOSVI MI
Viviana Sbardella, Sovrintendente scolastico Provincia autonoma di Trento

Ore 12.50 | Tavola rotonda “Costruire un ecosistema educativo”

Riccardo Agostini, Amministratore Delegato Italiscuola.it
Daniele Carnevale, Professore Associato in Automazione e Controllo, Dip. di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Rita Coccia, già Dirigente scolastico, Ambassador Avanguardie Educative INDIRE, esperta di innovazione scolastica
Antonio Danieli, Vicepresidente e Direttore Generale Fondazione Golinelli
Giulia Guglielmini, Presidente Fondazione per la Scuola
Andrea Pastorelli, Direttore Generale Teach for Italy
Sandra Scicolone, Dirigente scolastico, Vicepresidente Fondazione ANP

Ore 13.30 Light lunch offerto ai convenuti presso lo  spazio Serra del Palazzo Esposizioni

Ore 14.30 | Avvio dei Workshop

Nell’area espositiva presso La Serra-Esposizioni workshop a cura di

tutti gli ospiti, suddivisi in piccoli gruppi, saranno guidati attraverso il percorso espositivo dove potranno visionare le tecnologie didattiche più attuali e prenderanno parte a workshop interattivi organizzati dai partner R-Store e Microsoft

Workshop a cura di R-Store

Viaggiare nello spazio o scendere all’Inferno con il coding, la robotica e iPad

Il coding e la robotica per apprendere il sistema solare o la Divina Commedia 
Formatore: Alessandro Suizzo, Apple Professional Learning Specialist

Il percorso del cambiamento: la leadership del dirigente per l’innovazione e il PNRR

Un aiuto concreto per gestire il cambiamento e l’innovazione nella propria scuola
Formatori:
Anna Spampinato, Apple Professional Learning Specialist
Francesca Farinelli, Apple Professional Learning Specialist

Accessibilità e inclusione con Ipad

Una scuola per tutti! Alla scoperta di un ecosistema didattico inclusivo e pronto alla personalizzazione dell’apprendimento
Formatore: Serena Zanotti, Apple Professional Learning Specialist

Workshop a cura di Microsoft

Esperienze didattiche guidate

  • Microsoft Hybrid Learning Space: soluzione di realtà mista per la didattica immersiva
Formatore: Microsoft/Hevolus
  • Surface Laptop SE: anteprima nazionale del dispositivo Microsoft per la scuola primaria
Formatore: Microsoft
  • Le STEM alla conquista dell’aria con Microsoft Surface
Formatore: Microsoft
  • Postazione Pinguin: il tavolo interattivo e analogico per i più piccoli

Next Generation Classroom – le STEAM intorno a noi: rivoluzionare i setting delle aule con strumenti, approcci e metodologie per imparare facendo

Luca Scalzullo, Docente di tecnologia ed esperto formatore di docenti

Ambienti immersivi: realtà virtuale, aumentata e metaverso cambiano l’orizzonte in cui fare didattica

Alessandro Bencivenni, Animatore digitale e formatore certificato

In Sala Auditorium workshop a cura di

Accesso civico, accesso agli atti, adempimenti ANAC: facciamo il punto e ragioniamo in prospettiva su come comportarci in futuro!

Dopo le polemiche e gli accadimenti delle scorse settimane, proviamo a ragionare insieme, a mente fredda, su come affrontare, in futuro, le questioni legate agli adempimenti previsti dal Dlgs 33/2013, anche facendo tesoro degli errori fatti e dell’atteggiamento dei soggetti esterni al mondo della scuola
Valerio De Feo, Direttore operativo Italiascuola.it
Fabio Paladini, Consulente Italiascuola.it

In Sala Auditorium workshop a cura di

Pari possibilità e successo formativo per tutti, l’importanza delle soft skill

Mattia Baiutti, Researcher and School Training Coordinator, Fondazione Intercultura
Gian Carlo Cocco, Presidente Time to Mind SA
Flavio Filini, Presidente DIRSCUOLA

Ore 17.30 | Tavola rotonda presso la Sala Auditorium “PNRR e future politiche per la scuola”

Il Presidente ANP Antonello Giannelli ne parla con i Rappresentanti delle diverse forze parlamentari nelle Commissioni Cultura Camera e Senato della XIX legislatura – TBD
Sono stati invitati:
On.le Paola Frassinetti, Sottosegretario di Stato Istruzione e Merito
Sen. Roberto Marti*, Presidente VII Commissione Senato della Repubblica
On.le Federico  Mollicone*, Presidente VII Commissione Camera dei Deputati
Sen. Giusy Versace*, Vicepresidente VII Commissione Senato della Repubblica
On.le Giorgia Latini*, Vicepresidente VII Commissione Camera dei Deputati
Sen. Andrea Crisanti*, Segretario VII Commissione Senato della Repubblica
Sen. Carmela Bucalo, Componente VII Commissione Senato della Repubblica
Sen. Antonio Iannone*, Componente VII Commissione Senato della Repubblica
Sen. Luca Pirondini*, Componente VII Commissione Senato della Repubblica
On.le Stefano Benigni*, Componente VII Commissione Camera dei Deputati
On.le Maria Elena Boschi*, Componente VII Commissione Camera dei Deputati
On.le Antonio Caso*, Componente VII Commissione Camera dei Deputati
On.le Nicola Zingaretti*, Componente VII Commissione Camera dei Deputati

Al termine dell’evento è prevista la visita gratuita con guide accreditate, offerta da ANP, della MostraPierpaolo Pasolini. Tutto è santo” allestita presso il Palazzo delle Esposizioni in occasione del centenario della nascita del regista, scrittore e artista

Responsabilità scientifica Licia Cianfriglia cianfriglia@anp.it
Responsabilità organizzativa Rosanna Barone barone@anp.it
Responsabile comunicazione Francesca Bizzotto bizzotto@anp.it
Ideazione grafica e coordinamento tecnico Rossella Di Pietro dipietro@anp.it

I RELATORI

Ilaria Iacoviello

Giornalista, romana, vive e lavora a Milano.
Dal 2005 è a SkyTg24. Ha seguito alcuni tra i più importanti eventi nazionali e internazionali degli ultimi anni. Nel 2009 ha curato la rubrica settimanale “Osservatorio Abruzzo” sulla ricostruzione aquilana mentre nel 2011, come inviata in Afghanistan, ha raccontato il conflitto e la vita dei nostri militari nella base di Herat. Dal 2011 è anche conduttrice del telegiornale. Nel 2018 cura la rubrica #LaMiaScuola sullo stato della scuola italiana. Tema di cui continua ad occuparsi anche ora conducendo da aprile,ogni domenica mattina, una serie di approfondimenti sulla scuola ai tempi del covid. Autrice di diversi reportage sulla condizione femminile, l’ultimo dei quali realizzato lo scorso anno in Honduras, è autrice dei volumi “Donne che non tremano” ritratto delle donne aquilane negli anni post sisma ed “Emilia, ricostruzione donna” sul ruolo dell’imprenditoria femminile dopo il terremoto. Modera da anni diversi convegni, per la maggior parte di natura economica: il Roadshow di Sace, l’Italian Export Forum, le convention di Groupama, Mapei e Camst, l’assemblea generale di FederlegnoArredo, l’assemblea di Donne Impresa Confartigianato, senza dimenticare i tavoli di lavoro di Intesa San Paolo, GE Healthcare, gli Stati generali dell’AFAM 2019, il premio Rosa Camuna 2019 promosso dalla Regione Lombardia.

Licia Cianfriglia

Dirigente scolastico. Membro eletto per la categoria dirigenti al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione.
Responsabile delle Partnership e delle Relazioni Istituzionali ANP. Membro del Comitato Tecnico Scientifico di supporto alla DGEFID del Ministero dell’Istruzione nel processo di evoluzione del Piano Nazionale Scuola Digitale.
Ha ricoperto negli anni incarichi apicali in ambito associativo (è stata a lungo Vicepresidente ANP) in ambito Federale (FP-CIDA, di cui è attualmente membro del Consiglio Nazionale ed è stata Vicepresidente) e Confederale (CIDA, è stata Vicepresidente nella precedente consiliatura).
Si occupa di formazione professionale di dirigenti e docenti -come progettista, coordinatrice e formatrice-, di politiche educative, d’innovazione tecnologica per la didattica e per l’organizzazione scolastica.
Laureata in Matematica con lode presso la “Sapienza” di Roma, ha conseguito il Master Universitario di II livello MAESTRIA – Management dell’Educazione: Strutture formative, Innovazione, Apprendimento e il perfezionamento in Orientamento scolastico e professionale presso lo stesso ateneo, il Perfezionamento in La Dirigenza Scolastica. Competenze giuridiche, organizzative e formative e quello in Metodi e Tecniche della formazione in rete presso l’Università di Firenze, il Master Universitario di I livello E-learning: progettazione e-learning object presso l’Università della Tuscia.

Lorenzo Montagna

Veterano del digitale in Italia con 30 anni di esperienza in ambito di new media e tecnologie emergenti. Oggi è tra i massimi esperti italiani in ambito di Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Metaverso, Web 3.0 e tecnologie applicate all’ambito media e comunicazione. È stato AD di aziende iconiche della rete come Yahoo!, Altavista e Via-Michelin e nel 2017 ha fondato seconda- stella srl, la prima società di advisory per AR, VR e Metaverso. Montagna collabora con diverse Università italiane e straniere, è Senior Advisor per PwC sui temi delle tecnologie emergenti, ha scritto il primo libro sui temi AR e VR per Hoepli e il libro “Metaverso – Noi e il web 3.0” per Mondadori. Dal 2018 è Presidente in Italia della AR VR Association, la prima associazione mondiale sui temi di realtà immersive e da 5 anni è keynote speaker in ambito di AR e VR: vanta oltre 50 talk all’attivo, tra cui un TEDX a Cortina e il Philip Kotler Marketing Forum.

Antonello Giannelli

Presidente Nazionale dell’ANP (Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola), è dirigente tecnico MIUR ed è stato in precedenza dirigente scolastico, preside incaricato, docente a contratto presso la Scuola di specializzazione all’insegnamento secondario (SSIS) del Lazio, docente del piano nazionale informatica (PNI), ricercatore Enea.
Laureato in fisica, è esperto di tematiche organizzative, gestionali e giuridiche afferenti al settore scolastico sulle quali ha svolto intensa attività di formazione e aggiornamento per dirigenti.
È autore di numerose pubblicazioni su diritto scolastico e ha curato per ANP dal 2012 a 2017 l’edizione annuale del volume ‘Da oggi dirigente – L’agenda dei primi 100 giorni’. Per le Edizioni Guerini ha pubblicato Guida teorico-pratica per il dirigente delle scuole (2015), Concorso dirigenti scolastici. Manuale per la preparazione (2017 e 2019), Concorso dirigenti scolastici. Prova orale (a cura, 2019), Rivoluzionare la scuola con gentilezza (a cura di, novembre 2019), Concorso a cattedra scuola secondaria (a cura di, agosto 2020), Concorso a dirigente tecnico 2021 (a cura di con M. Faggioli).

Giuseppe Valditara

Ministro dell’Istruzione e del Merito. Docente ordinario di Diritto romano

Francesca Borgonovi

È a capo del team di analisi delle competenze presso il Centro OCSE per le Competenze dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), dove è responsabile della pubblicazione biennale Skills Outlook. In passato, è stata responsabile del lavoro di analisi e sviluppo delle valutazioni internazionali condotte dall’OCSE (PISA e PIAAC) e del progetto Education for Inclusive Societies. I suoi interessi comprendono: le differenze tra paesi nelle competenze; le disparità di genere e legate a background socioeconomico nei risultati accademici degli studenti e giovani adulti; il ritorno economico e sociale di investimenti in competenze. Ricopre anche il ruolo di British Academy Global Professor presso University College a Londra.

Veronica Mobilio

È un’esperta educativa, con competenze specifiche in materia di educazione digitale ed educazione all’imprenditorialità. Lavora come policy officer presso la Direzione Generale per l’Istruzione, la Gioventù, lo Sport e la Cultura della Commissione Europea, dove ha contribuito all’attuazione e all’aggiornamento del Piano d’Azione per l’Educazione Digitale 2021-2027 (Digital Education Action Plan 2021-2027). In questo ambito, è stata responsabile delle attività di ricerca connesse alla stesura dello Staff Working Document del Piano d’Azione per l’Educazione Digitale 2021-2027 e, al momento, sta lavorando alla preparazione della prossima proposta di raccomandazione del Consiglio sul miglioramento dell’offerta di competenze digitali nell’istruzione e nella formazione (Council Recommendation on improving the provision of digital skills in education and training). In precedenza, ha lavorato come Senior Manager for Education Development presso Junior Achievement Europe e, prima di trasferirsi a Bruxelles, come consulente e ricercatrice per diverse organizzazioni pubbliche e private in Italia. Ha un dottorato di ricerca in scienze sociali e Teorie dell’apprendimento.

Massimiliano Valerii

È direttore generale del Censis. Dopo gli studi in Filosofia a Roma, si è dedicato alla ricerca sociale, economica e territoriale. È il curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. È autore di La notte di un’epoca (2019), Il contagio del desiderio (2020) e Le ciligie di Hegel (2022), tutti pubblicati da Ponte alle Grazie.

Cristiano Corsini

Professore ordinario di Pedagogia sperimentale all’Università Roma Tre. La sua attività di ricerca è finalizzata all’analisi dei paradigmi, degli approcci e delle scelte metodologiche che caratterizzano sia la valutazione degli apprendimenti sia la valutazione della qualità, dell’equità e dell’efficacia dell’insegnamento a livello scolastico e universitario.

Stefania Bocconi

Ricercatrice presso l’Istituto per le Tecnologie Didattiche (ITD) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), svolge attività di ricerca sull’uso delle tecnologie digitali a supporto dei processi di apprendimento e dell’innovazione educativa. Ha assunto incarichi di responsabilità scientifica nell’ambito di progetti nazionali e internazionali, e di recente ha condotto alcuni studi per conto della Commissione Europea, Joint Research Centre (JRC) sull’introduzione del pensiero computazionale nelle scuole in Europa (CompuThink II) e sulla competenza digitale del docente (DigCompEdu/SELFIE for Teachers) e delle istituzioni scolastiche (DigCompOrg/SELFIE Italia). Attualmente è responsabile scientifico del progetto ERASMUSplus SHERPA mirato a sviluppare un kit pedagogico per aiutare le scuole a definire un piano d’azione basato sui risultati del percorso SELFIE dedicato allo sviluppo della competenza digitale.

Samuele Borri

Ingegnere, dirigente tecnologo presso Indire. E’ coordinatore della struttura di ricerca sulle architetture scolastiche che approfondisce lo studio e la definizione di nuovi spazi di apprendimento centrati sullo studente e sulle nuove esigenze organizzative dell’ambiente scolastico in relazione alle necessità formative e ai mutamenti culturali, cognitivi e tecnologici che sollecitano la scuola contemporanea.

Alberto Felice De Toni

Direttore Scientifico di CUOA Business School, Presidente della Scuola Superiore della Difesa e Presidente dell’Organismo di Valutazione dell’Istituto Superiore di Sanità. È professore di “Gestione dei Sistemi Complessi” presso l’Università di Udine. È anche membro dell’Academia Europæa. È stato Preside della Facoltà di Ingegneria, Magnifico Rettore, Segretario della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), Presidente della Fondazione CRUI, Presidente dell’Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale, Presidente della Commissione Nazionale per la riorganizzazione dell’Istruzione Tecnica e Professionale per il MIUR e membro dello Strategic Steering Committee dell’European University Institute.

Luigina Di Liegro

Attualmente ricopre incarico di Segretaria Generale della Fondazione Internazionale Luigi DiLiegro- ets onlus e componente del Consiglio di Amministrazione della Banca Credito Cooperativo di Roma.
Esperienze lavorativa: ha ricoperto diversi incarichi in organismi pubblici tra cui Direttrice dell’Associazione ResTipica-ANCI; Assessore alle Politiche del Welfare e delle Sicurezza per la Regione Lazio; Presidente dell’Agenzia per lo Sviluppo della Pubblica Amministrazione; consulente esperta con l’Ufficio UNAR della Presidenza del Consiglio. Responsabile Relazionali con l’Europa per IGStudents e Assocamerestero. Nel settore privato ha acquisito una significativa esperienza manageriale in contesti nazionali ed internazionali (Europa, USA, e l’Asia) seguendo progetti di servizi alle imprese e programmi innovativi per lo sviluppo del territorio. Con l’Assocamerestero ha rappresentato imprese italiane nel mondo collaborando all’apertura delle Camere di Commercio bilaterale di Nuova Delhi, Budapest, Perth e Tokio. Nel 1992 ha ricevuto riconoscimento dal governo Giapponese per il lavoro svolto nella promozione di scambi commerciali Italia –Giappone. Nata a Gaeta ed emigrata nell’infanzia negli U.S.A., effettua gli studi alla Georgetown University di Washington,D.C. ed alla Columbia University di New York City, dove ottiene il Master in “Analisi delle politiche pubbliche e relazioni internazionali”.

Anna Dipace

Professoressa Ordinaria di Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Studi Umanistici – Università di Foggia. Presso l’Università degli Studi di Foggia è Coordinatrice Scientifica del Centro E-learning e Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle attività motorie e sportive. Da gennaio 2022 è Rettrice dell’Università telematica IUL. È Segretario Generale della Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale(SIREM).

Carlo Giovanella

Fisico, esperto di sistemi complessi. Dall’inizio del millennio si interessa di comunicazione mediata dalla macchina e design per le esperienze con un focus particolare sulla Technology Enhanced Education. Direttore scientifico della rivista internazionale multidisciplinare IxD&A Journal (http://ixdea.uniroma2.it/). Dal 2015 è presidente dell’ASLERD (https://en.wikipedia.org/wiki/ASLERD), associazione con la quale è impegnato da qualche anno nella promozione di Smart Learning Ecosystems (SLE) attraverso processi di valutazione partecipata e co-design; lo sviluppo di didattica per competenze inserita, in particolare, in processi di design (ASL prima e successivamente PCTO) durante i quali è stata sperimentata l’inroduzione di micro-certificazioni ancorate alle block-chain; e, più di recente, lo sviluppo di strumenti utili al consolidamento dei patti territoriali visti come strumenti di reificazione degli SLE.

Pierpaolo Limone

Rector of the University of Foggia.
Full professor of Developmental and Educational Psychology (SSD M-PSI/04). Learning scientist focusing on formal and informal innovative learning environments; educational technologies; multimodal research methods. A recent research interest has also been dedicated to the advancement of the theories of motivation as a contextual phenomenon and to the social aspects of selfregulated learning (socially shared regulation) applying multimodal methods to better understand peer interactions in blended learning and serious games. Coordination and participation in several projects won on competitive calls (PRIN, Interreg, PON, Erasmus + KA2, Regional strategic projects). In the last 20 years, the research activity has generated about 25 million euros in research projects, about 200 papers in international journals, 8 books, and the creation of two university spin-offs. Among the previous institutional experiences: Director of the Department of Humanities of the University of Foggia; Delegate of the rector for academic affairs and quality assurance; Responsible of the Elearning center and of the TLC; Responsible of initial teacher training (around 7000 teachers trained); responsible of ERID Lab and the Learning Science Hub. Extensive international research and training experience at Universidad de Barcelona, GREAV (Group de Recerca Ensenyament i Aprenentatge Virtual); Technological Educational Institute (T.E.I.) of Epirus, Grecia; Université Paris 13, Parigi, Francia; University of London UCL–Institute of Education (UK); London School of Economics and Political Science (UK).

Flaminia Giorda

Dirigente tecnico del Ministero dell’Istruzione, è attualmente Coordinatrice nazionale del Servizio Ispettivo e della Struttura tecnica Esami di Stato. Laureata in Lettere, si è specializzata in Storia dell’Arte Medioevale e Moderna con un lavoro sulla fontana di Trevi che ha ricevuto il premio “H. C. Andersen” per la critica d’arte dell’Accademia di San Luca. Componente del Contingente ispettivo per la realizzazione degli obiettivi del Sistema Nazionale di Valutazione, ha coordinato i nuclei esterni di valutazione fin dalla prima tornata di visite nell’anno 2016. Si occupa di istruzione artistica ed ha coordinato il gruppo di lavoro per l’elaborazione del Piano delle arti; collabora con la Direzione degli ordinamenti sulle tematiche afferenti alla Riforma degli istituti tecnici e professionali. È membro, tra l’altro, del Comitato Tecnico Scientifico per l’insegnamento dell’educazione civica, della Commissione per la valorizzazione delle Eccellenze, della Commissione per la revisione delle classi di concorso. Svolge una costante attività di formatrice in relazione alle tematiche di competenza.

Cristina Grieco

Dirigente Scolastica e dallo scorso agosto Presidente dell’INDIRE. Durante la recente esperienza come Consigliera del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ha tenuto i rapporti con Regioni e Enti Locali relativamente ai temi che ricadono nella legislazione concorrente: in particolare istruzione e formazione professionale, Its, edilizia scolastica, apprendimento permanente, dimensionamento e Sistema integrato 0/6. Ex assessora a Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana, fa parte del gruppo di lavoro della Commissione nazionale Unesco per la riforma del sistema educativo/formativo.

Riccardo Larini

Ha dedicato gran parte della propria vita al mondo dell’educazione e della formazione, a cui si è accostato da molte angolature differenti e complementari. A motivo della sua laurea in fisica matematica (Pavia, 1994) e ai suoi studi superiori in ermeneutica filosofica e teologica (Master e studi dottorali a Cambridge dal 2004 al 2007), è stato chiamato a insegnare etica, filosofia e matematica a diversi livelli, dalla scuola secondaria inferiore fino ai master universitari. Ha inoltre diretto diverse organizzazioni dedite allo sviluppo e alla crescita dell’istruzione scolastica e universitaria, dalla FUCI in Italia al Sarum College di Salisbury (Inghilterra) alla Scuola Europea di Tallinn. Grazie a un lungo coinvolgimento in ambito editoriale (direzione di case editrici e creazione di contenuti digitali e multimediali), Larini ha infine maturato una conoscenza completa del processo educativo, unendo le competenze editoriali e di creazione dei contenuti a quelle di natura pedagogica e gestionale. Dal 2020 lavora per Area9 in qualità di Solution Architect e di creatore di contenuti adattivi per l’intero settore K-20 (istruzione formale, dalla primaria all’università).

Roberto Ricci

Dopo una lunga esperienza come dirigente di Ricerca presso l’INVALSI e di responsabile delle prove nazionali dal 2008, è staro nominato presidente dell’istituto INVALSI. Dopo avere conseguito un dottorato di ricerca in metodologia statistica per la ricerca scientifica presso l’Università di Bologna, si occupa da oltre vent’anni di misurazione degli apprendimenti mediante prove standardizzate. È membro del Governing Board del PISA, del TALIS, dello Strategic Development Group del PISA e membro della General Assembly della IEA. Negli ultimi anni si è occupato dell’implementazione su scala nazionale di importanti strumenti di valutazione in ambito scolastico, come la misura dell’effetto scuola, il cosiddetto valore aggiunto, e la definizione dell’andamento diacronico-longitudinale dei livelli di apprendimento. Recentemente si occupa del passaggio alla somministrazione informatizzata (CBT: computer based testing) delle prove INVALSI, anche in una prospettiva adattiva a livello individuale (multistage adaptive testing). È autore di molti articoli sia divulgativi sia tecnico-metodologici sugli aspetti legati alla misurazione standardizzata su larga scala.

Damiano Previtali

Dirigente del Ministero dell’Istruzione – Ufficio per la Valutazione del sistema di istruzione e di formazione; Presidente del Comitato Provinciale di Valutazione del sistema scolastico e formativo del Trentino; Referente scientifico del Servizio di ricerca e valutazione della Valle d’Aosta. Già docente di Metodologia della ricerca e della valutazione all’Università Cattolica del Sacro Cuore è fra i redattori delle Indicazioni nazionali per il Curricolo e per il Regolamento Nazionale sulla valutazione. Numerosi i suoi articoli sulla scuola mentre fra le sue pubblicazioni recenti si segnala: La scuola mediterranea (Il Mulino 2022); Rendicontare a scuola (Tecnodid 2022); Il curriculum dello studente (UTET 2020); La rendicontazione sociale (UTET 2019); Il sistema nazionale di valutazione (UTET 2018).

Viviana Sbardella

Sovrintende scolastica della Provincia Autonoma di Trento con incarico di fornire supporto per le funzioni relative alla didattica e all’innovazione; membro di diritto del Consiglio del sistema educativo provinciale e del Comitato tecnico-scientifico di IPRASE. È stata Dirigente scolastica in Lombardia e in Trentino dopo aver insegnato lingue per diversi anni. Attualmente è impegnata in importanti progetti innovativi per la scuola trentina.

Gabriele Passoni

Gabriele Passoni vanta quasi 30 anni di esperienza nel campo dell’Information Technology e, nel suo ruolo di Country Sales Manager Education, ha guidato il team Education di Apple Italia negli ultimi 14 anni.
Ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo di una solida rete di specialisti Apple nel campo dell’istruzione e di Apple Distinguished School. Sono educatori e scuole che mostrano quotidianamente come la tecnologia Apple possa aiutare a far emergere la creatività degli studenti grazie alle caratteristiche dei prodotti e ai programmi di studio Apple, pensati per permettere esperienze di apprendimento coinvolgenti e sicure.

Stefano Stinchi

Bio

Riccardo Agostini

Ingegnere del software e manager, impegnato nel mondo della scuola dal 2006. Dal 2008 ricopre la carica di Amministratore Delegato di Italiascuola.it, società partecipata da Gruppo Spaggiari e ANP, che offre servizi di consulenza e formazione dedicati alle alte professionalità della scuola. È Amministratore Delegato di Gruppo Spaggiari Parma che, sotto la sua guida, ha sviluppato un ecosistema digitale integrato per mondo dell’Education, che oggi coinvolge circa tremila scuole su tutto il territorio italiano. Ricopre anche altre cariche e siede in diversi consigli di amministrazione di società italiane attive nel mondo dell’Education.

Daniele Carnevale

Professore associato nel settore disciplinare ING-INF/04 presso la macroarea di Ingegneria dell’Università di Roma Tor Vergata, è titolare di tre cattedre nelle discipline dell’automazione. Laureato con lode presso la medesima Università ha in conseguito il titolo di dottore in ricerca nell’ambito della robotica applicata alla chirurgia ed ha visitato l’Università della California Santa Barbara (USA) e l’Imperial College (UK) durante il suo PhD. Collabora da oltre un decennio con l’ENEA e diversi centri di ricerca europei (Chulam, EPFL, Max Planck Insitute) nella fusione nucleare ed è stato coordinatore delle attività di ricerca sugli impianti a fusione (MST) tra il 2016 e 2017. Per le sue ricerche in ambito fusionistico è stato invited speaker presso il Princeton Plasma Physics Laboratory nel 2018 e 2019. E’ docente in due master Universitari di II livello e tutor di numerosi dottorandi in Automazione e Robotica. Ha organizzato, insieme a Fondazione Mondo Digitale, con la quale collabora da oltre dieci anni, la RomeCup 2017 e l’evento annuale “Coding Girls” presso l’Università di Roma Tor Vergata. Ha istituito un laboratorio di robotica per i giovani con i fondi della CEI (concorso TuttoXtutti). E’ titolare di diversi PCTO ed è coinvolto in diverse attività di ricerca e sviluppo con numerose aziende (Thales Alenia Space, Leonardo, Automate, Northrop Grumman, Sigma Consulting etc…) e centri di ricerca (ENEA, CNR).

Rita Coccia

Laureata in Chimica Tecnologia Farmaceutiche presso Università degli Studi di Perugia, dopo due anni di ricerca universitaria, di docenza e di dirigenza scolastica è ora impegnata come formatrice per l’innovazione metodologica didattica e Ambassador di Avanguardie Educative INDIRE . Nella sua attività lavorativa ha ricoperto i ruoli di Project Manager per “Aula Laboratorio Disciplinare” scuola capofila dell’idea e fondatrice di Avanguardie Educative-INDIRE, Project manager di Apple Distinguished School, esperta nei processi di Qualità ISO nella sezione “istruzione-formazione” e nella progettazione di azioni di formazione per docenti e dirigenti scolastici.

Antonio Danieli

Dopo la laurea in Ingegneria Gestionale all’Università di Bologna nel 2000, ha lavorato come consulente aziendale presso Andersen Consulting e poi in KPMG BAS SpA. Nel 2004 ha conseguito il Master in Management delle Imprese Sociali, Aziende Non Profit e Cooperative (NP&COOP) alla SDA Bocconi. Dopo aver fondato una società di consulenza aziendale strategica e aver diretto la Fondazione “Nomisma Terzo Settore” per cinque anni, dal 2009 è entrato in Fondazione Golinelli come Segretario Generale, nel 2011 ha assunto il ruolo di Direttore Generale e nel 2020 quello di Vice Presidente. Al contempo, dal 2018, è Amministratore unico di G-Factor S.r.l. e dal marzo 2020 Consigliere di Utopia SIS S.p.A di cui a luglio 2022 è stato nominato Presidente. In questi anni, ha diretto operativamente la crescita organizzativa di Fondazione Golinelli, estendendo le attività di formazione a livello nazionale e internazionale e ampliando il suo intervento al settore della innovazione, ricerca e trasferimento tecnologico e al sostegno e allo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali.

Giulia Guglielmini

Ha insegnato nella scuola primaria, negli istituti professionali e all’università. Come pedagogista e formatrice ha approfondito i temi che riguardano le problematiche dell’apprendimento, le metodologie di insegnamento, la valutazione, la didattica orientativa. Da molti anni si occupa di governance e innovazione di scuole ad alta complessità e ha partecipato a numerosi gruppi di lavoro presso il ministero della pubblica istruzione. Per il suo lavoro nel campo dell’educazione ha ricevuto l’onorificenza di Chevalier de l’Ordre des Palmes academiques su iniziativa del Ministero dell’educazione nazionale francese. Presiede il Consiglio di Amministrazione della Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo.

Andrea Pastorelli

Si è laureato in Comunicazione e Cultural Studies presso il Goldsmiths College di Londra, e ha poi ottenuto un Master in Cooperazione Internazionale allo Sviluppo presso il Kings College di Londra. Ha quindici anni di esperienza in diverse organizzazioni internazionali e non-profit su tematiche legate alle diseguaglianze, diritti umani, salute pubblica, e povertà educativa. Ha iniziato la sua carriera lavorando per la William J. Clinton Foundation, dove ha collaborato allo sviluppo dei suoi primi programmi di salute pubblica in Africa, unendosi poi al team di health & development dello United Nations Development Programme (UNDP) a New York. Ha anche lavorato a Dakar, in Senegal, supportando l’ufficio regionale di UNDP in Africa occidentale su progetti legati alla governance e alla salute pubblica, oltre che a Pechino, dove era responsabile del team Poverty, Equity e Governance. In Cina ha ampliato il lavoro delle Nazioni Unite in nuove aree tematiche, iniziando nuovi programmi sull’accesso alla giustizia, la violenza contro le donne e i diritti LGBT+. Durante i suoi anni in Cina ha lanciato la prima partnership tra UNDP e l’Organizzazione Mondiale della Sanità sull’impatto socio-economico del tabacco e la prima iniziativa di ricerca rivolta alla promozione della filantropia in Cina, promuovendo una serie di riforme per rendere il terzo settore più libero, efficiente e internazionale. Più di recente, ha lavorato per l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) a Roma, gestendo programmi regionali incentrati sull’integrazione socio-economica dei migranti in Europa e supportando il Ministero degli Interni italiano nello sviluppo e nell’attuazione del primo Piano Nazionale di in Integrazione per i Rifugiati. Nel 2019 ha lanciato Teach For Italy, organizzazione Italiana parte della rete internazionale di Teach For All, che ha l’obiettivo di contrastare le crescenti diseguaglianze in Italia partendo dalla scuola pubblica, attraendo i migliori giovani italiani verso l’insegnamento e una carriera volta al contrasto della povertà educativa.

Sandra Scicolone

Attualmente distaccata presso l’ANP, Dirigente scolastico dal 2013, è Vicepresidente della Fondazione ANP E.T.S.. Si occupa di formazione su tematiche organizzative, gestionali e ordinamentali riguardanti il settore scolastico. È autrice di diverse pubblicazioni e ha collaborato alla cura di manuali scolastici.

Alessandro Suizzo

Insegnante di Italiano e Storia nella scuola secondaria. Apple Distinguished Educator e Apple Professional Learning Specialist. Appassionato di didattica innovativa e inclusiva, coding e robotica educativa. Vincitore del premio Italian Teacher Awards 2018 con il progetto “Dante e BB-8, studiare la Divina Commedia con il coding e la robotica”. Promotore di idee e contenuti innovativi per la scuola quali il progetto “Il coding in viaggio con Ulisse. Una storia epica!” e “Viaggia tra le stelle”. Nella sua scuola è Animatore Digitale e referente del progetto promosso da Indire/Avanguardie Educative “Oltre le discipline”. Nel tempo libero windsurfer e scrittore di poesie.

Anna Spampinato

Laurea in lingue e letterature straniere moderne; Dirigente di una scuola secondaria di primo grado della provincia di Catania; Apls (Apple Professional Learning Specialist), si occupa di formazione per i docenti e i dirigenti; ha collaborato con UCIIM Sicilia, sezione di Catania per la formazione al concorso Dirigenti Scolastici.

Francesca Farinelli

Appassionata di arte, letteratura e didattica digitale, insegno dal 2007 nelle scuole superiori della Provincia di Perugia. Approdata all’ITTS “A.Volta” di Perugia, oggi sono apple Distinguished Educator, Apple professional Learning, formatrice per Avanguardie educative ed animatore digitale dal 2019 di un Apple Distinguished School. Il mio motto è “Variare la didattica, sempre, per adattarsi ai cambiamenti del presente” e nasce dalla convinzione che ogni giorno in classe, vada sfruttato un modo nuovo di apprendere e d’insegnare per crescere insieme come comunità nell’ottica della trasformazione e del cambiamento.

Serena Zanotti

Insegnante di Matematica, Fisica e Competenze digitali. Apple Distinguished Educator e Apple Professional Learning Specialist. Come formatore certificato Apple e insegnante di Competenze digitali ha collaborato con insegnanti di ogni ordine e grado di scuola. Appassionata di didattica innovativa e inclusiva, Creatività, Coding e robotica educativa.

Luca Scalzullo

Docente di tecnologia in una scuola secondaria, premiato nel 2022 in Campidoglio come docente innovatore dell’anno nell’ambito della 10ª edizione del ‘Global junior challenge’, il concorso internazionale che seleziona i progetti più innovativi che usano le nuove tecnologie per l’educazione e la formazione dei giovani.

Alessandro Bencivenni

Meglio conosciuto come Prof. Digitale è docente di Lingua Francese ed Animatore Digitale in un liceo della provincia aretina. Appassionato praticamente da sempre di tecnologia, informatica e web, a scuola si è occupato di Internet, di laboratori multimediali, di formazione e progettazione nell’ambito dell’innovazione didattica. Sensibile ai temi della Cittadinanza Digitale e della sicurezza ha organizzato corsi rivolti ai ragazzi su Web Reputation, Privacy e Cyberbullismo, videomaking, storytelling, podcasting, realtà virtuale.

Mattia Baiutti

Dottore Europeo di Ricerca in Studi Umanistici (indirizzo: Scienze dell’Educazione), è responsabile del settore ricerca e formazione scuola della Fondazione Intercultura Onlus. Ha collaborato come consulente per l’OCSE PISA (Programme for International Student Assessment – Global Competence Assessment 2018) e per il Consiglio d’Europa (Competenze per una cultura della democrazia). È membro del Consiglio direttivo della IAIE (International Association for Intercultural Education). È autore di diversi articoli in riviste nazionali e internazionali concernenti l’internazionalizzazione della scuola, l’educazione interculturale, la mobilità studentesca, la competenza interculturale e la sua valutazione. Ha pubblicato il volume Competenza interculturale e mobilità studentesca (ETS, Pisa 2017) e il Protocollo di valutazione Intercultura. Comprendere, problematizzare e valutare la mobilità studentesca internazionale (ETS, Pisa 2019).

Gian Carlo Cocco

E’ Presidente della Time to Mind SA azienda internazionale che ha realizzato e gestisce la piattaforma plurilingue www.timetomind.global che offre Assessment online e percorsi mirati di potenziamento delle soft skill strategiche destinati anche ai giovani. E’ stato fondatore e Presidente della società di consulenza Ideamanagement (1993-2006), E’ stato Presedente del Consorzio Costa Smeralda. E’ stato docente della Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi. E’ docente presso la Facoltà di Economia dell’Università e-Campus di Novedrate, titolare dei corsi: “Neuromanagement” ed “Economia del capitale umano”. Ha pubblicato numerosi articoli e ventisette libri tra i quali, ultimamente, Life Management, Intelligenze Manageriali, Neuromanagement, Governare l’impresa con il capitale umano, Time to Mind e 23 soft skill strategiche editi da FrancoAngeli.

Flavio Filini

Dirigente scolastico, da quest’anno presidente di Dirscuola (www.dirscuola.it) la cooperativa di servizi promossa da ANP e formata da soci dell’ANP, accreditata MIUR per la formazione del personale della scuola. È stato docente di discipline giuridiche ed economiche nella scuola secondaria di II grado.

Valerio De Feo

Esperto di Istruzione e ordinamento scolastico, è da anni consulente del Gruppo Spaggiari su progetti di successo di cui condivide valori importanti come il sostegno all’autonomia delle Istituzioni scolastiche, la valorizzazione del management della scuola, l’innovazione dell’organizzazione e della didattica, il miglioramento delle attività svolte a scuola da Dirigenti, alunni, docenti e ATA. Coordina, tra gli altri, il progetto di Italiascuola.it, promosso da ANP in collaborazione con il Gruppo Spaggiari. Autore di pubblicazioni e relatore a convegni in materia di ordinamento scolastico, contenzioso e responsabilità del personale della scuole, trasparenza, privacy e scuola digitale. Svolge attività professionale in materia di contenzioso scolastico in collaborazione con l’Avv. Fabio Paladini.

Fabio Paladini

Avvocato civilista ed esperto di normativa scolastica. Svolge attività professionale in materia di diritto del lavoro pubblico e contenzioso scolastico in collaborazione con l’Avv Valerio De Feo. Autore di numerosi testi, monografie e articoli relativi al diritto scolastico ed al diritto processuale civile. Docente in Master II livello universitario e relatore a convegni in materia di ordinamento scolastico. Svolge per conto di Italiascuola.it attività di formazione in materia di privacy, trasparenza, contratti pubblici e stato giuridico del personale.

  Assistente ANP

Buon pomeriggio, come posso esserle utile? Scriva l'oggetto della sua richiesta